...
Napoli

Uno sguardo nelle profondità di terra e mare

Palazzo Venezia. Ingresso: scale sulla sinistra, primo piano
Evento passato - 2019
20 mag 20.00
A'Mbasciata, Via Benedetto Croce, 19,
Napoli 80134
Il sottosuolo della città di Napoli è il risultato di fenomeni geologici legati all'attività di Vesuvio e Campi Flegrei ed alla continua e contemporanea azione dell'uomo che da almeno 8.000 anni ha scelto questo territorio per vivere, lavorare, realizzare i propri insediamenti.    In una visione "polpocentrica" del mondo, il ramo dei polpi rappresenta il picco dell’albero filogenetico della classe dei molluschi. Nel loro DNA c'è la storia che li ha portati all’apice del successo evolutivo, rendendoli un animale iconico.
SZN

Il sottosuolo della città di Napoli, un libro aperto sulla storia dei vulcani napoletani

Mauro Antonio Di Vito (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV))
Vulcanologo, Primo Ricercatore dell’INGV, sezione Osservatorio Vesuviano. La ricerca include studi di vulcanologia fisica, stratigrafia, geologia strutturale e geomorfologia delle aree vulcaniche, prevalentemente su di Vesuvio, Campi Flegrei ed Ischia, finalizzati anche alla ricostruzione dell’impatto delle eruzioni e dei fenomeni connessi sul territorio e sulle popolazioni in epoca storica e preistorica. È autore di 120 articoli scientifici su riviste internazionali e nazionali.
...

Un polpo seduto su un ramo riflette sull'esistenza

Andrea Tarallo (Stazione Zoologica Anton Dohrn)
@antarallo
Biologo evoluzionista ed esperto di cefalopodi. Il mio principale interesse di ricerca è la misura e l'evoluzione delle performance fisiologiche degli animali e l'influenza che queste hanno avuto sulla struttura del loro DNA.
...

A'Mbasciata

Via Benedetto Croce, 19, Napoli , 80134 Via Benedetto Croce, 19, Napoli , 80134
Via Benedetto Croce, 19, Napoli , 80134 Via Benedetto Croce, 19, Napoli , 80134