Trento - Rovereto

Arrampicare, che brivido!

Eleonora Mencarini foto S

24
mag

19:00



Imparare un nuovo sport è sempre difficile, ma l'arrampicata richiede uno sforzo in più: bisogna muoversi in verticale, vincere la paura dell'altezza, fidarsi del compagno che fa sicura. Gli istruttori alternano rassicurazioni a indicazioni su come muoversi, ma spesso la comunicazione è ostacolata da fattori come distanza, vento, rumore. Cosa fare? La mia proposta è di sperimentare feedback tattili direttamente sul corpo dell'arrampicatore. Vi racconterò come ho sviluppato il design di wearable device che manda feedback tattile coinvolgendo arrampicatori professionisti, istruttori ed allievi.

 

Eleonora Mencarini foto S

Arrampicare, che brivido!

Eleonora Mencarini (Fondazione Bruno Kessler )

Eleonora è una studentessa di dottorato in Interazione Uomo-Macchina (Informatica) dell'Università di Trento. Toscana di origine, si è trasferita a Trento nel 2009 quando ancora studiava Scienze della Comunicazione all'Università di Siena per fare uno stage presso la Fondazione Bruno Kessler (FBK). Una volta laureata, ha lavorato come Interaction Designer presso l'unità di ricerca i3 dell'FBK, dove attualmente sta conducendo la sua ricerca di dottorato.

24
mag

19:00



Compra i biglietti

Biglietti rimanenti

Trento - Rovereto