...
Ferrara

Orologio da polso o… Orologio da cervello?

Evento passato - 2018
16 mag h 21.00
Fuoriporta via Caldirolo, 84,
Ferrara 44100
Il ‘tempo' in biologia e in medicina: che legame c’è fra l’orologio da polso e le attività (fisiologiche, biochimiche, comportamentali) del nostro organismo? Nel nostro cervello esiste un ‘orologio’ che regola e sovrintende  tutte le funzioni dell'organismo con una variabilità ritmica caratterizzata da picchi top e down durante il giorno. Questa variabilità è legata ai ritmi circadiani (circa diem = di circa 24 ore) i cui scopritori hanno vinto il Nobel 2017 per la Fisiologia e Medicina. Quanto e come questi ritmi influenzano la nostra vita quotidiana, in salute e in malattia…?

Roberto Manfredini

Professore ordinario di Medicina interna, direttore del Dipartimento di Scienze Mediche
di UniFE. Da oltre 30 anni dedito allo studio di ritmi biologici e cronobiologia,
disciplina cui è stato attribuito il Premio Nobel per Medicina e Fisiologia 2017, e in
particolare al ‘timing’ di insorgenza delle patologie acute. Invitato a tenere lezioni in
numerose città italiane ed estere. Partner delle Università di Ann Arbor Michigan,
Cordoba, Heidelberg e Londra. Autore di 380 articoli su riviste internazionali con impact
factor. Dirige l’Unità Operativa di Clinica Medica presso il polo di Cona.
...